Cuffie wireless Philips

cuffie philipsLa Philips è un marchio camaleontico che è riuscito negli anni ad abbracciare tutte le vie della tecnologia, tanto che oggi ci ritroviamo a parlare anche di cuffie senza fili, premettendo in questa breve introduzione che, oltre a ricoprire le fasce di prezzo più basse, i modelli della famosa casa olandese sono tra i migliori in commercio. Il mondo wireless è molto vasto e la lista dei prodotti e delle loro caratteristiche è lunga, noi abbiamo voluto creare questa pagina proprio per aiutarvi a comprendere meglio le differenze tra un prodotto e l’altro, per rendervi la scelta semplice. In questa pagina troverete:

  • Recensioni: tutte le foto che vedete hanno un tasto blu che può essere cliccato, per leggere la recensione del modello che raffigura
  • Offerte online: nelle foto in basso troverete anche un tasto arancione, che vi condurrà direttamente all’offerta di Amazon.it per procedere all’acquisto al prezzo migliore
  • Linee in commercio: in questa sezione sintetizzeremo le peculiarità dei prodotti più importanti o delle gamme più interessanti, in modo che possiate capire qual è la migliore scelta per voi
  • Altre informazioni sulla Philips: in basso troverete una breve sezione dedicata alla Philips, alla sua storia e ai prodotti che l’hanno resa celebre

Le cuffie wireless della Philips

Qui sotto potete vedere tutti i modelli di cuffie wireless di questa marca che abbiamo recensito. Cliccando sul tasto blu potete leggere la recensione, mentre cliccando su quello arancione potete andare all’offerta online del momento.

Le linee di cuffie wireless Philips

Abbiamo diviso le cuffie della Philips in base alla loro tecnologia: cliccate su quella che più vi interessa per leggere la sezione dedicata.
cuffie bluetooth philipscuffie infrarossi philipscuffie radiofrequenza philips

Le cuffie Bluetooth

Particolarmente richieste per l’utilizzo con tablet o smartphone, le Bluetooth rappresentano una soluzione ideale per chi è spesso fuori casa, ma ci sono anche cuffie di un certo livello che possono offrire un’ottima qualità audio per un ascolto musicale attento e dettagliato. Abbiamo riepilogato le caratteristiche principali di ogni serie in questa tabella. Sotto potete leggere e descrizioni estese di ciascuna di esse.

LineaFascia di prezzoCaratteristiche principaliUtente ideale
FidelioAltaComode -– Ottimo audio– - Chiarezza nelle chiamateEsigente sia dal punto di vista della qualità audio che della la vestibilità
SHB 9000MediaAnche tecnologia NFC –- Autonomia di 15 ore –- Comandi sui padiglioniUsa le cuffie per diverse ore al giorno
SHB 7000Medio-bassaAnche tecnologia NFC –- Buon isolamento -– Comandi sui padiglioniNon ha grosse pretese audio e si trova spesso in ambienti esterni molto rumorosi
SHB 5000BassaBuona vestibilità –- Pieghevoli -– Comandi sui padiglioniVuole spendere poco, usa le cuffie poche ore al giorno
OptiFitMedio-bassaLeggere -– Archetto dietro il collo -– Autonomia di 15 oreAma fare lunghe passeggiate per tenersi in forma

Fidelio

La Fidelio è una gamma della Philips che produce accessori audio di alta qualità. Il prezzo di mercato di queste cuffie è alto, la qualità dell’audio è soddisfacente anche per chi ha maggior pretese da questo punto di vista. Le Fidelio soddisfano anche coloro che cercano una comodità assoluta: pensate che i cuscinetti sono prodotti in schiuma memory. Altro punto da sottolineare è il doppio microfono: la Philips stessa indica che questa scelta aiuta la comunicazione telefonica.

SHB 9000

In questa categoria possiamo inserire una serie di cuffie di fascia media, che solitamente offrono grossi vantaggi dal punto di vista strutturale: cuscinetti morbidi e fascia regolabile per una più comoda vestibilità, e alcuni modelli si possono piegare per un più semplice trasporto. I comandi sono posti direttamente sui padiglioni delle cuffie. Alcuni modelli di questa linea sono anche dotati di tecnologia NFC. La qualità audio è buona, l’autonomia della batteria è di circa 15 ore e possiamo trovare anche un cavo in dotazione. Una tipologia di cuffie perfetta per chi cerca un po’ di tutto, musica e chiamate, ma che non vuole eccedere nella spesa.

SHB 7000

Anche in questa gamma troviamo diversi modelli, che hanno una fascia di prezzo medio-bassa, conservando comunque caratteristiche molto interessanti, soprattutto dal punto di vista strutturale:  in particolare ci riferiamo alla possibilità di regolare l’apertura dell’archetto a seconda delle dimensioni del capo e del fatto che quasi sempre si possono chiudere per occupare quanto meno spazio possibile. La tecnologia è Bluetooth, a cui alcuni modelli affiancano la NFC, ed entrambe offrono un veloce accoppiamento e un discreto risultato audio per chiamate e ascolto di musica. I tasti per gestire ascolto e chiamate si trovano sui padiglioni. Alcuni modelli sono circumaurali, coprono completamente l’orecchio, e possono eludere perfettamente i suoni esterni. Un prodotto adatto a chi si muove molto e non ha grosse pretese per la qualità audio.


Video recensione delle Philips SHB7000.

SHB 5000

Caliamo ancora di prezzo e, inevitabilmente, di qualità, anche se la Philips, anche per la fascia bassa, offre modelli con caratteristiche interessanti. I materiali che compongono queste cuffie non sono di prima scelta, tuttavia non si rinuncia alla comodità: la fascia regolabile permette di adattare le cuffie alle dimensioni del capo, i cuscinetti sono morbidi e non stancano anche dopo un ascolto prolungato. Le cuffie di questa serie sono quasi sempre pieghevoli, con la possibilità di utilizzarle sia per le chiamate telefoniche che l’ascolto musicale, che si possono gestire direttamente dai padiglioni. La qualità non è delle migliori, sono modelli ideali per chi si muove spesso, ma non possiamo consigliarle a coloro che vogliono riprodurre musica ad alta fedeltà.

OptiFit

Un’altra categoria da tener presente è quella delle OptiFit, fascia medio-bassa, che punta soprattutto sulla leggerezza del prodotto, per venire incontro alle esigenze di chi vive con le cuffie in testa! Sono un modello distinto dagli altri per quanto riguarda la struttura: non c’è un vero e proprio archetto da regolare, bensì uno da poggiare dietro al collo, che sostiene dei cuscinetti morbidi che rendono comode le cuffie anche in lunghe sessioni di utilizzo. Dai padiglioni è possibile gestire sia le chiamate che le vostre playlist musicali. L’audio è nella media e non può soddisfare i più esigenti. L’autonomia della batteria è di 15 ore circa.
Philips Optifit

Le cuffie a infrarossi

Abbiamo individuato una sola serie di cuffie Philips a infrarossi: ve la proponiamo qui sotto.

LineaFascia di prezzoCaratteristiche principaliUtente ideale
SHC 1000BassaIsola bene dai rumori esterni –- Buona autonomia -– Sino a 10 metri di distanzaCerca cuffie per vedere un film senza allontanarsi troppo dalla trasmittente

SHC 1000

SHC Serie1000 PhilipsApparecchi a infrarossi molto economici, la distanza dal trasmettitore che si può raggiungere senza perdere il segnale è al di sotto dei 10 metri, sono quindi indicate per guardare la tv. Anche se non sono particolarmente comode, queste cuffie hanno una struttura fisica leggera e le consigliamo anche a coloro che pensano di indossarle per diverse ore. Si tratta di modelli circumaurali, che permettono di isolare bene dai rumori esterni. La batteria ha una buona durata di circa 15 ore, e se non volete spendere molto e non cercate un audio di qualità possono essere una buona soluzione.

Le cuffie a radiofrequenza

Questa tecnologia permette di gustarsi in casa un bel film o di ascoltare musica muovendosi liberamente. La qualità audio dipende molto dalla fascia di prezzo, ma solitamente le cuffie che sfruttano questa tecnologia nascono soprattutto per la comoda visione davanti a un qualsiasi televisore e non per sentire musica ad alta definizione. Seguendo l’esempio della stessa Philips abbiamo suddiviso le cuffie a radiofrequenza in alcune serie, di cui vedremo i tratti comuni: li potete vedere riassunti nella tabella, o spiegati per esteso subito sotto.

LineaFascia di prezzoCaratteristiche principaliUtente ideale
SHC 5000BassaAnche 2 cuffie con 1 trasmittente –- Autonomia di 10 ore –- Sino a 100 metri di distanzaPer guardare la TV, anche in coppia
SHC 8000Medio-bassaSolide -– Autonomia di 15 ore -– Sino a 100 metri di distanzaPer vedere un film e ascoltare la radio a lunghe distanze
SHD 8000Medio-altaComodità –- Autonomia di 10 ore -– Sino a 30 metri di distanzaIdeale per vedere film e sentire musica con una buona qualità audio
SHD 9000AltaTecnologia Kleer (ottimo audio) -– Autonomia di 20 ore -– Sino a 100 metri di distanzaCerca un audio di alta qualità sia per la TV che per la musica

SHC 5000

Modelli di fascia bassa, struttura leggera con fascetta di autoregolazione della misura, poco consigliabile a coloro che hanno un capo molto grande. L’audio va bene senza grosse pretese: questa è un po’ la pecca delle cuffie a radiofrequenza, che però hanno dalla loro il pregio di offrire la possibilità di muoversi sino a 100 metri dalla base trasmittente. La durata delle batterie dopo una ricarica completa è di circa 10 ore. Un apparecchio per vedere film senza tante pretese dal punto di vista del suono. Esiste anche una versione che comprende due cuffie collegate a una sola trasmittente.

SHC 8000

Fascia medio-bassa, prodotto abbastanza comodo e robusto, la taglia può essere regolata, ideale anche per i capi dalle dimensioni più importanti. Questo apparecchio può essere utilizzato sino a 100 metri di distanza dalla base, e secondo noi il suo uso ideale è per vedere un film in poltrona e ascoltare radio senza grosse pretese audio. Molto buona è l’autonomia della batteria con le sue 15 ore dopo una ricarica.

SHD 8000

Prodotto di fascia medio-alta, per la regolazione c’è una semplice fascetta, comunque più elaborata rispetto ai modelli inferiori, con cuscinetti morbidi che garantiscono nel complesso una comodità più che soddisfacente. L’audio sale di livello rispetto alle serie più economiche, tanto che, oltre che per la visione di film, questa cuffia è anche consigliata per ascoltare musica, anche se ovviamente parliamo di una qualità buona ma non adatta agli audiofili. La distanza massima dalla base è di 30 metri e la durata delle batterie dopo una singola ricarica è di 10 ore.

SHD 9000

Serie in fascia alta: la regolazione è data da una fascetta interna, i cuscinetti sono morbidi e i padiglioni di tipo circumaurale, con un risultato di perfetta comodità ed elusione dei rumori esterni. Il range di distanza è quello massimo possibile, quindi è possibile allontanarsi dalla trasmittente sino a 100 metri e di godere di un ottimo audio grazie alla tecnologia Kleer. La durata della batteria dopo una sola ricarica è di 20 ore. Una serie da consigliare a chi pensa di utilizzare le cuffie wireless tutti i giorni, sia per vedere film che ascoltare musica.

La Philips

La Philips è oggi un’azienda eclettica, che produce dagli elettrodomestici per la casa a quelli della cura della persona, passando ovviamente dal settore audio-video, che abbiamo visto in parte in questa pagina. L’espansione è frutto un’esperienza che parte da molto lontano: siamo a Eindhoven, in Olanda, nel 1881, quando una piccola azienda di famiglia inizia a produrre lampadine. Il business è produttivo e gli introiti vengono subito reinvestiti per nuove produzioni, anche in altri settori, come quello di apparecchi radiofonici. L’azienda continua ad espandersi in settori sempre nuovi, tanto che alla fine degli anni ’30 nasce il primo rasoio elettrico Phlipshave. La produzione di strumenti per la cura della persona è ancora oggi una delle colonne portanti della società olandese, insieme al settore audio-video, dove la Philips dedica particolare attenzione alle tv di ultima generazione e a prodotti per l’ascolto musicale, tra cui spiccano per qualità quelli della gamma Fidelio.

31 commenti su “Cuffie wireless Philips

  1. Ho visto delle cuffie bluetooth esteticamente molto carine, solo che non riesco a trovare delle recensioni da nessuna parte se mi potete dare una mano vene sono grato. Le cuffie sono delle philips SHB4000/00.

    1. Ciao Vito,

      Non conosciamo ancora le philips SHB4000/00 però se clicchi qui puoi leggere i commenti di chi le ha già comprate.

      Ciao,

      Il Team di Cuffiewireless.it

  2. Buonasera. la cuffia wierless Philips SHC2000è a posto ma si è rotto il trasmettitore .Si trova in vendita solo quello? e dove posso trovarlo?
    Grazie

  3. desidero acquistare n. 8 batterie ricaricabili per cuffie wireless philips accessories SBCHB550L AAA 1,2 V 550 mAh Ni-MH

    1. Ciao Iossa,

      ti consigliamo di contattare direttamente la Philips, non ci occupiamo di ricambi.

      Ciao,

      Il Team di Cuffiewireless.it

  4. Salve, sono interessato all’acquisto di un modello di cuffie wireless bluetooth per ascoltare musica in mobilità fuori casa da cellulare e tablet e senza l’ingombro di fili. Per quanto riguarda la marca Philips. 3 sono i modelli che hanno attirato la mia attenzione: Philips SHB7000, SHB9100, SHB8150BK.
    Considerando che le SHB7000 costano di meno, e che gli altri 2 modelli li ho trovati in vendita online allo stesso prezzo (più o meno 80Euro), potrei sapere quali sono le migliori tra questi 3 modelli? Soprattutto quali sono migliori tra SHB9100 e SHB9150BK.
    Grazie

    1. Ciao Luigi,

      qualità-prezzo, considerando l’offerta del momento, ti consigliamo di prendere le Philips SHB7000, nel caso volessi fare un vero e proprio salto di qualità ci sono altri modelli da tener presente …

      Ciao,

      Il Team di Cuffiewireless.it

  5. Salve. Mi può dire se possibile collegare 2 cuffie bluetooth contemporaneamente ad una tv di ultima generazione della samsung. grazie

    1. Ciao Alessandro,

      dipende dalle cuffie, se vuoi spendere poco ci sono le Philips SHC5102/10, facci sapere invece se vuoi qualcosa di qualità maggiore, in quel caso la spesa sarà molto più sostanziosa.

      Ciao,

      Il Team di Cuffiewireless.it

  6. Avendo problemi di udito Vorrei una cuffia wireless
    Cui siamo possibile sentire la tv in cuffia permettendo agli altri di sentirla cintemporaneamente senza cuffie (Tv samsung D8000)
    grazie

    1. Ciao Mirco,

      questo dipende soprattutto dal tipo di cavi utilizzerai, non tanto dalla cuffia, quindi ti consigliamo la Sony MDR-RF865RK come buon prodotto qualità-prezzo, non ci dici quanto vuoi spendere, per il resto devi sentire un tecnico o qualcuno pratico di collegamenti.

      Ciao,

      Il Team di Cuffiewireless.it

  7. Sono interessato ad acquistare una cuffia wireless con microfono ,per l’utilizzo sul computer di casa per il sistema “Skype”,per cominicare con una persona amica verso un paese dell’Unione Europea,disponibilità di prezzo sui 45/55 euro,grazie.

  8. Ciao, ho comprato le bluedio, ho visto che molte philips pur essendo Bluetooth dichiarano una ricezione di 15 metri. Cosa mi dite a riguardo? Prendono davvero meglio delle altre cuffie Bluetooth che dichiarano 10 metri?
    Grazie!

    1. Ciao Emiliano,

      puoi linkarci le cuffie da 15 metri BT che hai visto, ci piacerebbe controllare. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Cuffiewireless.it

    1. Ciao Emiliano,

      viene dichiarato 15 metri in effetti, l’offerta del Philips SHB9150BK è molto buona, anzi ottima, secondo noi potresti provare con queste.

      Ciao,

      Il Team di Cuffiewireless.it

    1. Ciao paolo,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Cuffiewireless.it

    1. Ciao Katerina,

      se vuoi una buona qualità dovresti prendere almeno le Sennheiser RS 160, una volta entrata nell’offerta troverai anche l’altra cuffia da accoppiare, cosicché avrai due pezzi con una sola trasmittente.

      Ciao,

      Il Team di Cuffiewireless.it

  9. Vorrei acquistare delle cuffie wireless ( ora ho Philips SHC8535 ) . Si sono rotte e devo riacquisirne di nuove.
    Volevo sapere se rimanere sempre sullo stesso prodotto o se ce ne sono dei miglior per avere una audio più pulito visto che mio marito ha problemi di udito . Lui vorrebbe sentire meglio le parole e non i suoni mentre guarda i film .
    Grazie mille

    1. Ciao Gilberto,

      sei indeciso perché non ci sono tantissime differenze tra i due modelli, noi ti consigliamo di vedere quella che è l’offerta migliore, oppure rispondi alle 5 domande che trovi nel box commenti, verificheremo se ci sono eventuali modelli migliori per te e non ancora considerati.

      Ciao,

      Il Team di Cuffiewireless.it

  10. Ho acquistato cuffie bluetoot Philips SHB 3060 Non riesco a collegarmi. con la radio dello smartphone, ma solo con le app con brani musicali o col volume dei video che vedo. Per altro qui l’audio e’ ottimo. Che devo fare?

    1. Ciao Luigi,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      il Team di CuffieWireless.it

    1. Ciao Claudio,

      non abbiamo mai avuto feedback relativi a problemi legati tra l’utilizzo di un pacemaker e cuffie wireless, noi però ti consigliamo di rivolgere questo tipo di domanda ai medici che ti hanno operato, perché va oltre le nostre conoscenze.

      Ciao,

      il Team di cuffiewireless.it

Lascia un commento

Hai bisogno di un consiglio?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *