Philips SHC8575

Quando si pensa al mondo dell’elettronica di consumo, e in particolare ai piccoli elettrodomestici di uso quotidiano, bisogna menzionare l’azienda olandese che, da qualche anno ormai, occupa una posizione dominante sul mercato. Stiamo parlando della compagnia olandese Philips, che con un fatturato annuo superiore ai 25 miliardi di euro, lancia periodicamente sul mercato nuovi prodotti e modelli che entrano nelle case degli italiani. Abbiamo sentito parlare spesso delle cuffie wireless  Philips SHC8575, evoluzione naturale di simili modelli precedenti, che possiede una combinazione di caratteristiche davvero interessanti nel mondo delle cuffie wireless. Conoscendo molto bene gli standard di qualità offerti dall’azienda olandese, abbiamo deciso di provare le cuffie wireless Philips SHC8575, e di seguito trovate i risultati del test.

90 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
90 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Libertà di movimento

Le cuffie wireless Philips SHC8575 si sintonizzano automaticamente tramite rete inalambrica con la base, permettendone l’uso a una distanza di circa 100 metri. Una volta effettuata la sincronizzazione, la qualità audio ottenuta dalle cuffie è molto buona: grazie al driver dell’altoparlante di 40mm, è possibile raggiungere volumi molto alti, senza pregiudicare la qualità del sound. Anche la particolare composizione chimica del driver, in mylar, contribuisce a migliorare l’esperienza di ascolto, ottimizando le frequenze più alte. Funzionano con batteria ricaricabile: per ottenere la carica completa è sufficiente riporle sulla base. Purtroppo la durata della batteria non è il punto di forza delle cuffie wireless Philips SHC8575: solo 15 ore di vita.  Si collegano a ogni tipo di device grazie all’uscita audio jack da 3,5 mm. Per quanto riguarda il design, le cuffie wireless Philips SHC8575 sono state realizzate con dei cuscinetti morbidi, per renderle più confortevoli una volta indossate. Esistono 3 diverse regolazioni delle cuffie, per adattarle meglio alle orecchie.

Bassi sensazionali

Ma la caratteristica più rilevante delle cuffie wireless Philips SHC8575 è l’utilizzo dela tecnologia Bass Boost: i bassi sono potenziati, ma tenuti sotto controllo, per evitare distorsioni. Tuttavia, a volumi molto alti, è possibile che la qualità dei bassi perda leggermente in termini di fluidità. Altro elemento importante da ricordare è la funzione di spegnimento automatico: dopo qualche minuto di attività, le cuffie wireless Philips SHC8575 si spegono per risparmiare energia.

La prova del jazz

Abbiamo provato per voi le cuffie wireless Philips SHC8575, ascoltando musica jazz. Davvero impressionante la gamma di bassi, potenziati dal sistema Bass Boost. Meno limpido, a nostro parere, il volume delle frequenze medie e alte. Le cuffie wireless Philips SHC8575 risultano molto comode una volta indossate, e la sincronizzazione con la base è davvero automatica. Dopo qualche minuto, pero, la fascia superiore potrebbe farvi sudare, soprattutto in estate. Il design, comunque, è davvero d’eccezione in termini di estetica.

Conclusioni

Le cuffie wireless Philips SHC8575 sono disponibili sul mercato, se acquistate online, a un prezzo che oscilla tra i 70€ e i 100€. Se siete amanti della musica, e avete intenzione di farne un uso prettamente casalingo, potrebbe essere la scelta giusta, soprattutto per la notevole qualità dei bassi. Sono un pò ingombranti, ma molto belle, adatte quindi a chi ha molto spazio a casa da dedicargli.

90 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
90 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Vantaggi

  • Buon suono
  • Risparmio energetico
  • Isolano bene i rumori esterni
  • Comode

Svantaggi

  • Un pò voluminose

Scheda tecnica delle Philips SHC8575

  • Sistema acustico: chiuso
  • Risposta in frequenza: 10 – 22.000 Hz
  • Tipo di magnete: Neodimio
  • Sensibilità: 100 dB
  • Diametro altoparlante: 40 mm
  • Rapporto segnale/rumore: 70 dB
  • Separazione dei canali: >30 dB
  • Frequenza tono pilota: 19
  • Gamma effettiva: 100 m
  • Intervallo frequenza portante: 863,0 – 865,0 MHz
  • Modulazione: FM
  • Selezione canali: Automatica
  • Numero di canali: 3
  • Spegnimento automatico: sì
  • Indicatore di carica della batteria: sì
  • Spia di batteria scarica: sì
  • Doppio PLL: sì
  • Tempo di funzionamento: +/- 15 ore
  • Alimentazione cuffia: 2 x 1,5 V NiMH R03/AAA
  • Alimentazione trasmettitore: Adattatore AC/DC 12 V/200 mA
  • Peso lordo: 3,75 Kg
  • Altezza: 32,5 cm
  • Lunghezza: 39 cm
  • Peso netto: 1,992 Kg
  • Tara: 1,758 Kg
  • Larghezza: 26 cm
  • Dimensioni del prodotto
  • Profondità: 10 cm
  • Altezza: 20 cm
  • Peso: 0,316 Kg
  • Larghezza: 19,5 cm

Foto in alta risoluzione delle Philips SHC8575

Qui troverete la foto in alta risoluzione delle Philips SHC8575.

Libretto istruzioni delle Philips SHC8575

Qui invece potete scaricare il libretto di istruzioni delle Philips SHC8575.

6 commenti su “Philips SHC8575

  1. Ciao. Grazie per il vostro aiuto. Sono arrivato ad un bivio: queste Philips 8575 o le Sony 865RK.

    Il mio uso è Film e Videogiochi. Musica molto di rado.

    Il budget è “non oltre 100€”… quindi queste due vanno benissimo.

    Quale di queste due mi consigliate? Mi affido a voi 😀 Ho già delle Sony 810… ora difettose… che hanno un forte fruscio di fondo davvero fastidioso. Quindi non nego che sono contento di doverle cambiare anche se la qualità del suono non è per nulla male.

    Quindi, quale tra queste Philips 8575 e le Sony 865RK?

    Grazie mille! Ciao!

    1. Ciao Karu,

      probabilmente ti consiglieremo le Sony MDR-RF865RK: le abbiamo trovate veramente buone, per essere delle cuffie wireless. Le Philips di cui parli sono buone, ma le Sony probabilmente sono superiori.

      Ciao e buon divertimento!

      Il Team di Cuffiewireless.it

  2. Dopo aver letto le vostre ottime recensioni volevo predere le Sony MDR-RF865RK. Non sono però più disponibili su Amazon e nemmeno sul sito della Sony. Come mai? Avete qualche link per l’acquisto?
    Grazie

    1. Ciao Paolo,

      Hai scelto davvero bene, le Sony MDR-RF865RK sono davvero un ottimo modello … ma come te anche la scelta degli altri ha fatto breccia su queste cuffie wireless sul sito di amazon, che fra tutti i venditori online è sicuramente quello più sicuro (ci piace dare i giusti consigli anche per quanto riguarda le vendite 🙂 ). Tra l’altro il modo migliore per risparmiare è proprio evitare tutti quei passaggi che fanno aumentare il prezzo nei vari negozi, quindi capiamo bene la tua preoccupazione. Detto questo non rimane altro che dirti di attendere, perchè molto probabilmente a breve potrai ritrovare anche le Sony MDR-RF865RK in vendita su Amazon.it. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Cuffiewireless.it

  3. Salve, sarei indeciso tra questi modelli di cuffie Sony MDR-RF865RK – Sony MDR-RF855RK e Philips SHC8535 quali offrono il sound migliore senza distorsioni e fruscii? L’uso principale sarebbe per film e musica..quale mi consigliate? Grazie in anticipo per la risposta. 🙂

    1. Ciao Antonio,

      parliamo di modelli che non hanno grosse differenze tra loro, se vuoi fare il salto di qualità dovresti puntare dalle Sennheiser RS 160 in sù, queste sono dotate di tecnologia Kleer che migliora la qualità del suono, se vuoi ascoltare anche musica te le consigliamo.

      Ciao,

      Il Team di Cuffiewireless.it

Lascia un commento

Hai domande sul prodotto Philips SHC8575?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *